Dottorato

Dottorato di Ricerca in HUMAN SCIENCES (3 anni)

Curricula (1) Economics and Statistics; (2) Filosofia e Scienze dell'Educazione.

Curriculum "Economica and Statistics". Sarà dedicato all'apprendimento degli strumenti di analisi nell'ambito economico e statistico. L'obiettivo è quello di migliorare le competenze sia in merito alla statistica teorica sia applicata, con particolare enfasi su applicazioni ambientali. Inoltre il dottorato di ricerca verterà sull'economia della conoscenza, con l'obiettivo di incrementare le capacità dei candidati nell'analisi di nuovi modelli di sviluppo economico e nel contesto dell'informazione.

Curriculum "Filosofia e Scienze dell'Educazione". Sarà dedicato all'apprendimento della conoscenza complessa nelle scienze filosofiche e pedagogiche che appaiono sempre più funzionali alle moderne dinamiche di crescita e di sviluppo socioeconomico ed ai più evoluti processi conoscitivi nelle scienze umane e sociali.

Coordinatore: Prof. Marco DI MARZIO, Dipartimento di Scienze Filosofiche, Pedagogiche ed Economico-quantitative; email: marco.dimarzio@unich.it

Importanti collaborazioni in corso: London School of Economics, Johannes-Gutenberg-Universitaet Mainz; Eberhald-Karls-Universitaet Tuebingen; Universitè d'Orleans; Universidad de Valencia.

N. 5 posti a concorso con borsa.

Requisiti per l'ammissione. E' richiesto il titolo accademico di II livello, italiano oppure conseguito all'estero (generalmente un Master, la cui ammissibilità è riconosciuta dalla Commissione in sede di valutazione dei titoli). Il candidato deve indicare il curriculum prescelto, se intende sostenere la prova orale in remoto. E' richiesta la conoscenza della lingua inglese. Documentazione da allegare in formato pdf, in italiano o inglese:

1) CV (formato europeo, limitatamente ai titoli di studio e scientifici e/o professionali coerenti con le tematiche del dottorato; max 10.000 caratteri);

2) diploma supplement oppure elenco con votazione degli esami sostenuti durante il corso di studio, nonché votazione di laurea;

3) nome, qualifica, afferenza e indirizzo e-mail di un esperto che sia disposto a inviare, su richiesta della Commissione, una lettera di presentazione del candidato;

4) sommario della tesi di laurea (max 10.000 caratteri);

5) proposta di ricerca (max 10.000 caratteri);

6) eventuali pubblicazioni scientifiche.

Modalità delle prove di amnissione. Le prove di ammissione consistono nella valutazione dei titoli (punti 40/100), seguita da una prova orale (punti 60/100). I candidati che richiedono di sostenere la prova in remoto sono contattati via e-mail dalla Commissione per definirne l'ora. Il punteggio minimo per conseguire l'idoneità è 60/100.

Titoli valutabili. Sono valutati: (a) i titoli di studio e scientifici e/o professionali, (b) il diploma supplement, (c) la lettera di presentazione, (d) eventuali pubblicazioni scientifiche.

Prova orale. La prova orale si svolge in data 19 ottobre 2016 alle ore 9:30 presso la Sezione di Economia e Metodi Quantitativi del Dipartimento di Scienze Filosofiche, Pedagogiche ed Economico-Quantitative, viale Pindaro, 42 Campus di Pescara. Essa consiste: (a) nella discussione della tesi di laurea; (b) nell'accertamento della conoscenza della lingua inglese (condotta sottoponendo un brano sorteggiato tra un adeguato numero di brani predisposti dalla Commissione); (c) nella discussione della proposta di ricerca.

Graduatorie. E' generata una graduatoria unica di Dottorato, con l'avvertenza che l'attivazione dei curricula dipende dal posizionamento nella graduatoria dei candidati idonei che si sono proposti per gli stessi.

Avvisi

7 ottobre 2016

Seminario scientifico

Nell’ambito delle attività dei Dottorati di Ricerca in “Human Sciences” e “Accounting, Management and Finance”, Elías Moreno dell'Università di Granada, Spagna, mercoledì 12 ottobre 2016 alle ore 10:00, terrà un seminario sul tema “Bayesian clustering: consistency”, presso l'Aula Dottorandi, Dipartimento di Scienze Filosofiche, Pedagogiche ed Economico-Quantitative (Sezione di Economia e Metodi Quantitativi, 1º piano – Viale Pindaro – n. 42 - Pescara).