Dipartimento

Sezione di Filosofia e Pedagogia

La sezione di Filosofia e Pedagogia del Dipartimento in Scienze filosofiche, pedagogiche ed economico-quantitative, risponde alla necessità di destinare una specifica struttura didattica e di ricerca alla valorizzazione delle risorse intellettuali nel loro impiego sociale, attraverso la costruzione di solide competenze pedagogiche, filosofiche e linguistiche.
Attraverso una riorganizzazione interdisciplinare degli ambiti scientifici afferenti alle scienze dell’educazione, alla riflessione filosofica e alla conoscenza delle più diffuse lingue straniere, gli obiettivi scientifici ed educativi vengono perseguiti proponendo soluzioni formative efficaci in relazione ai nodi dello sviluppo sociale, economico, scientifico e tecnologico.
Le attività didattiche e di ricerca rientrano, dunque, in un quadro ben preciso che, innovando il tradizionale sistema formativo, si propone di elaborare strategie educative in grado di coniugare le esigenze di competitività individuale e di coesione sociale con l’analisi dei bisogni e delle domande di formazione. 

Sezione di Economia e Metodi Quantitativi

La Sezione di Economia e Metodi Quantitativi del Dipartimento di Scienze Filosofiche, Pedagogiche ed Economico-Quantitative è ubicata nel Polo Centrale del Campus universitario di Pescara, in Viale Pindaro n° 42. La Sezione si sviluppa in una parte dell’edificio principale del Campus, dove al piano terra si svolge attività didattica in aule attrezzate nonché in un’aula informatica con dotazioni strumentali individuali moderne e aggiornate, mentre nei piani superiori si trovano le seguenti strutture:

  • l’ufficio di Segreteria dipartimentale;
  • una sala di lettura con biblioteca dedicata alla conservazione e consultazione di testi e riviste scientifiche nazionali e internazionali di area economica e di area matematico-statistica;
  • un centro di calcolo con postazioni informatiche per lo svolgimento delle attività di ricerca dei dottorandi e dei borsisti;
  • un’aula attrezzata per seminari ed incontri didattico-scientifici;
  • gli uffici dei professori, dei ricercatori e degli assegnisti di ricerca.

Presso la Sezione di Economia e Metodi Quantitativi si svolgono fondamentalmente due tipi di attività che sono riassumibili in Ricerca e Didattica.
La ricerca viene svolta in ambito economico, merceologico, storico e statistico, sulla base di studi sia empirici che teorici, anche con attenzione alla modellizzazione e alla applicazione dei processi analizzati. Tale attività è corroborata da cicli di incontri collettivi tra professori, ricercatori e dottorandi, al fine di confrontarsi sul piano scientifico. In particolare i professori e i ricercatori della Sezione afferiscono ai seguenti settori scientifico-disciplinari: Economia Politica, Statistica, Storia Economica, Econometria, Statistica Economica, Economia Aziendale, Economia Applicata, Economia degli Intermediari Finanziari e Scienze Merceologiche.
La Didattica viene attuata in riferimento ad una filiera formativa completa, che include, con finalità e metodi didattici comuni alle Classi delle Lauree triennali e magistrali in Scienze Economiche,  i tre livelli di formazione istituzionali: I° livello (laurea triennale), II° livello (laurea magistrale), III° livello (Dottorato di Ricerca).
In dettaglio i Corsi di Studio sono:

  • Corso di Laurea in “Economia, Mercati e Sviluppo” (Classe L33 delle Lauree in Scienze Economiche)
  • Corso di Laurea Magistrale in “Management, Finanza e Sviluppo” (Classe LM56 delle Lauree Magistrali in Scienze dell’Economia)
  • Corso di Dottorato in “Human Sciences”- Curriculum in “Economics and Statistics”