Presentazione del corso

l33

Il Corso di Laurea Magistrale in Management, finanza e sviluppo è un’opportunità formativa progredita, rigorosa e professionalizzante, che costituisce una significativa innovazione nel sistema universitario italiano. L’originalità e l’avanzata qualificazione si riflettono nell’inedito format curriculare, nelle coinvolgenti attività d’insegnamento, nella linearità del percorso formativo, nella chiarezza del modello organizzativo (30 CFU a semestre, 6/9 CFU per disciplina, 3/4 esami a semestre con la riduzione ad 2 nell’ultimo per la coincidenza con la prova finale).

La complessità del pensiero e dei sistemi economici contemporanei rappresentano l’inevitabile contesto di riferimento assunto nella progettazione della stessa offerta didattica. Il connubio tra “nuove libertà”, “nuove tecnologie” e “nuove professioni” viene declinato nei singoli ambiti disciplinari, tutti ancorati alle nuove dinamiche dell’economia della conoscenza nella dialettica tra globalizzazione e localismo.

L’auspicio è che l’impegno dei docenti del Corso ed il coraggio nell’innovazione dell’Ateneo “G. d’Annunzio”, trovino riscontro nel gradimento degli studenti e nelle loro aspettative di adeguata e utile formazione specialistica universitaria.

Gianfranco Giulioni